Guidare in inverno

Guidare in inverno

Strade "in festa"

Disponibile nel tuo centro Euromaster guidare-in-inverno

Con il 21 dicembre è arrivato ufficialmente l’Inverno: è il momento di sostituire gli pneumatici della macchina per tornare a casa sani e salvi dopo le abbuffate tipiche del periodo Natalizio.

Attenzione e sicurezza anche in inverno

“Vorrei che tu venissi da me in una sera d’inverno e, stretti assieme dietro i vetri, guardando la solitudine delle strade buie e gelate, ricordassimo gli inverni delle favole, dove si visse insieme senza saperlo.”

Così Dino Buzzati raccontava l’Inverno sottolineando le emozioni contrastanti che scatena nell’animo umano. Dicembre: croce e delizia. Croce perché con il freddo arrivano le corse per i regali di Natale, lo stress per il Cenone, l’angoscia dei parenti; delizia perché poi, appunto, arrivano le feste e il riposo!

Le serate in famiglia riempiono i nostri sensi di profumi, cibi e vini. Si respira il tepore del clima conviviale, della condivisione. Il primo trauma alla fine di questi momenti raccolti è uscire dalla casa ospitante.

Sappiamo già che tutto il calore e la rilassatezza che hanno invaso il nostro corpo scapperanno dalle nostre membra non appena avremmo aperto “quella porta”. Per questo corriamo il più velocemente possibile verso il veicolo, accendiamo l’aria calda e passiamo i minuti successivi emettendo versi di sofferenza, tutti imbacuccati nei nostri piumini.

Mentre viviamo questi attimi di terrore, dobbiamo accertarci che il parabrezza sia accuratamente spannato, quindi cerchiamo di non farci mancare a bordo anche uno spray decongelante. Una volta che il veicolo sarà caldo e la visione buona non ci resterà che accendere la macchina se anche il vino è stato ampiamente digerito.

La strada sarà fredda e scivolosa, forse “buia e gelata” come suggerisce Buzzati. Non serve trascorrere le feste in montagna per comprendere la difficoltà della guida nella stagione invernale: quindi massima attenzione e buone feste da Euromaster!